banner eventi annullati it

Occidente verso Oriente: Marco Del Bene - Pubblicato da ylenia_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Quale Oriente? Quale Occidente?
Centocinquanta anni di intrecci storici e culturali fra Italia e Giappone

Moderazione: Adel Jabbar e Roberto Satta
Coordinazione: Roberto Satta

Iscrizioni: corsiepercorsi.retecivica.bz.it/corso.asp?cors_id=252069

La manifestazione Occidente verso Oriente intende offrire la possibilità di conoscere costumi, cultura, musica di altre culture, ampliando l'orizzonte culturale, fornendone la chiave di lettura di altre culture, al fine di arricchire ed essere volano di sviluppo culturale ed inevitabilmente anche economico.
Dal 2017 la manifestazione si è svolta in Alto Adige. La prima edizione è stata dedicata al Giappone e ora ritorna con modalità online a illustrare e discutere sul Giappone e sulla Cina.

Contatti :

Date e orari evento :

Venerdì 04 Dic 2020

Potrebbe interessarti anche :

  • Sabato 05 Dic 2020
    Sabato 5 dicembre torna la Giornata del Contemporaneo 2020 promossa da AMACI: Il Museion di Bolzano partecipa con un progetto digitale legato all’artista Cristian Chironi #giornatadelcontemporaneo Sabato, 5 dicembre torna la Giornata del Contemporaneo, la manifestazione per avvicinare il grande pubblico all’arte del nostro tempo promossa su tutto il territorio nazionale da AMACI (Associazione Musei d'Arte Contemporanea Italiani), che quest’anno giunge alla sedicesima edizione. Anche Museion – museo d’arte moderna e contemporanea di Bolzano aderisce alla Giornata, partecipando con un progetto digitale legato all’artista Cristian Chironi. Anche se le porte del museo sono chiuse per via delle disposizioni sul contenimento del Covid, Museion rimane infatti attivo con diverse proposte da fruire online. In occasione della Giornata del Contemporaneo è stato realizzato “Bolzano Drive”. Il video è legato alla performance dell’artista Cristian Chironi, avvenuta lo scorso tre ottobre. A bordo di una speciale Fiat 127 (Camaleonte) l’artista aveva infatti attraversato con un/una copilota la città di Bolzano, raccogliendo per un’intera giornata impressioni, storie, sguardi. Il video realizzato per la giornata del Contemporaneo intende riportare il pubblico nell’abitacolo della 127 Special (Camaleonte). Il paesaggio della città, le atmosfere di luce e di tempo, le architetture e i frammenti di conversazione vissuti quel giorno sono condivisi con l'intento di restituire l’esperienza di una particolare visione dal finestrino e al contempo perpetuare la condivisione di questo taccuino su quattro ruote. Il video verrà condiviso sui canali social di Museion. Il progetto di Cristian Chironi prosegue inoltre al Cubo Garutti sotto forma di una mostra visibile passeggiando all’esterno, con dei collage e una scultura, prodotti nel periodo di residenza a Bolzano (fino al 31 gennaio 2021). Cristian Chironi (Nuoro, 1974) usa linguaggi diversi creando una sorta di interazione tra loro. Ha lavorato a performance e installazioni site specific, cercando sempre l'interazione con il contesto, sia esso umano (pubblico) e ambientale (spazio). Attualmente sta portando avanti il progetto My house is a Le Corbusier, in cui abita le case del grande architetto in dodici nazioni. Drive è l'ultimo suo sviluppo, in relazione con diverse città a bordo di una Fiat 127 Special, ribattezzata Camaleonte per la sua capacità di cambiare colore in base alla location in cui si ferma. Nella performance, l'artista stesso guida l'auto in un tour di riflessione urbana e visioni fuori dal finestrino. Il video: Cristian Chironi, Bolzano Drive, 2020 sonoro / colore montaggio di Roberta Segata musiche : My sound is a Le Corbusier produzione : Museion Bolzano
  • ogni settimana fino a Dom 27 Dic 2020 nei giorni di: Sabato Domenica
    Bei den Familienführungen erfahren Eltern und Kinder von 6 bis 11 Jahren auf spannende und spielerische Weise mehr über das Leben des berühmten Mannes aus dem Eis. Die Kinder entdecken den Alltag in der Kupferzeit, Materialien und die Funktion von Ötzis Werkzeugen, Gerätschaften und Kleidern selbst. Reservierung nicht nötig, Anmeldung direkt am Ticketschalter des Museums. Teilnahmegebühr: 2,50 Euro pro Person (zusätzlich zum Eintrittspreis)
  • Lunedì 14 Dic 2020
    Incontro con Eva Türk Escape Room - Fuga da Trento è una grande escape room che porta a scoprire, attraverso il gioco di squadra, le strade della città del Concilio. Una dimensione di esplorazione divertente che coniuga realtà aumentata e geolocalizzazione. Ma è soprattutto un progetto di impresa tra i vincitori del bando “mestieri & cultura”, promosso dal Comune di Trento. Infatti Escape Room - Fuga da Trento è un esempio di imprenditoria giovanile a base culturale che intreccia valorizzazione, riqualificazione e rigenerazione di spazi pubblici.