TOP banner inside AZB corsi estivi

Ricerca per:

3 mesi

Eventi

Asfaltart 2021
0
Theatre
Sabato, 12 Giu 2021
L'evento si terrà oggi, domani e ogni giorno fino a Sab 19 Giu 2021

15 giorni. 20 artisti. 45 spettacoli. Finalmente ci siamo! Dopo la lunga attesa di un anno, possiamo finalmente tornare a respirare l'atmosfera speciale dell'amato festival d'arte di strada. Sarà una versione diversa da come la conosciamo, il festival sarà infatti distribuito su 15 giorni, come i suoi anni. In un momento in cui tutti ne abbiamo bisogno, torna il festival della spensieratezza, del sorriso, della follia, della magia e della poesia. Per festeggiare i 15 anni di Festival, i direttori artistici Claudia Bellasi e Jordi Beltramo hanno messo insieme un programma mozzafiato che si articola per la durata di 15 giorni e spazia in tutti i generi del teatro di strada, raggruppando alcune tra le migliori compagnie del panorama nazionale ed internazionale. Un momento di altissima carica emotiva sarà sicuramente lo spettacolo: La meccanica dell´anima „Eh man he“, la quinta e più grande produzione della compagnia spagnola Zero en Conducta, una performance di teatro fisico, danza, mimo e animazione di burattini che esplora con grande maestria ed intensità le potenzialità espressive delle diverse arti sceniche legate al movimento. Altro momento di apice sarà rappresentato dalla compagnia Los Putos Makinas con lo spettacolo Piti Peta Hofen Show denso di umorismo, giochi teatrali e improvvisazioni sorprendenti ed un´ incredibile padronanza della tecnica di giocoleria con gli oggetti più disparati. Dalla Finlandia Lotta & Stina porteranno il loro fascino anni 50’ con lo spettacolo di acrobatica di coppia, equilibrismo e commedia Just an ordinary day, un esempio di straordinaria forza ed ironia femminile. Al variegato programma certamente non mancheranno altre compagnie di clownerie (Loco Brusca, Fruttillas con crema, Jordi Beltramo), acrobatica (Faltan 7), giocoleria (Mencho Sosa e Circus Folies), walking act (Irrwisch), sand art (Ermelinda Coccia) teatro di strada (Claudio Mutazzi),, magia (Dan Marques), bolle di sapone (Gambe in spalla teatro) e musica travolgente (Ayom). Sulla spaziosa ed accogliente Piazza Terme verrà accolto il palco mobile delle compagnie storiche italiane di teatro di figura contemporaneo: Girovago e Rondella e Cia Dromosofista, con i rispettivi spettacoli Manoviva: un microcosmo dove solo le mani raccontano senza parole e Antipodi in cui tre personaggi invitano il pubblico a seguirli in un viaggio surreale su un cavallo in miniatura, tra personaggi stralunati e minuscoli uomini d'ombra in corsa. Antipodi ? l'unione di diversi stili e tecniche del teatro di figura, dalle ombre cinesi alla manipolazione di oggetti, al teatro fisico. Le sorprese di questa edizione „della ripartenza culturale“ non finiscono qui… anche uno chapiteau (tendone da circo) della compagnia italiana di circo contemporaneo Circo Paniko verrà montato nel parcheggio di Castel Kallmünz, con la loro nona produzione Panikcommedia: uno spettacolo unico in cui l’aspetto attoriale, comico, acrobatico e corale si mescolano creando una sorta di “teatro in movimento” che danza sotto la tenda da circo, rigorosamente con musica dal vivo. Infine la compagnia Cirko Paniko offirrá spettacoli mattutini gratuiti per le scuole elementari, medie e superiori avvicinando il giovane pubblico al mondo del nuovo circo. Ci teniamo a vivere il festival insieme a voi con serenità e in sicurezza. Per questa ragione, nel rispetto delle disposizioni, sarà possibile assistere agli spettacoli, registrandosi tramite il sito www.asfaltart.it oppure prenotando telefonicamente dal 1° giugno al 19 giugno, tutti i giorni dalle ore 14 alle 18 al numero: 320 282 2459. I posti sono limitati, il biglietto dev'essere ritirato 10 minuti prima dello spettacolo. Come sempre, trovate tutte le informazioni sugli spettacoli sul sito ufficiale: www.asfaltart.it, sulla pagina Facebook: https://www.facebook.com/asfaltart e nella app ufficiale di Asfaltart (basta inserire “Asfaltart” nell’app store).

diverse location Merano, Aldino, BZ
Escursione all'alba sugli omini di pietra “Stoanernen Mandln
0
Others
Sabato, 12 Giu 2021 04:00-10:30 |
L'evento si terrà oggi e ogni settimana fino a Ven 24 Set 2021 nei giorni di: Venerdi Sabato

„Escursione all'alba sugli omini di pietra “Stoanernen Mandln” seguita con una colazione a piacere sulla malga “Möltner Kaser” con prodotti locali. (Erbe, mele e miele) Signora Elisabeth Reiterer proprietaria della malga Möltner Kaser e Signora Evi Amhof (escursionista) Ogni secondo venerdí o sabato dalle ore 8:00 alle ore 10:30 Partecipanti: massimo 10 persone La distanza minima di 1 m deve essere mantenuta Da portare: una maschera

Colazione nella natura con vista panoramica
0
Others
Sabato, 12 Giu 2021 08:00-10:30 |
L'evento si terrà oggi e ogni settimana fino a Sab 06 Nov 2021 nei giorni di: Sabato

Non c'è niente di più piacevole di qualche ora di vita quotidiana, passeggiare nella foresta, lasciarsi cadere e "fare il bagno" nella foresta. Le piante sono state usate dall'umanità da tempo immemorabile come rimedi e il verde della foresta dà una sensazione di pace interiore. L'esercizio fisico e lo sport fanno bene alla salute. Trova il tuo centro interiore attraverso l'equilibrio. Questo equilibrio è la base per una vita sana e attiva. Concludiamo la breve escursione con una piacevole colazione con vista panoramica. Luogo d'incontro: Parcheggio Proher a Frassineto/Meltina alle ore 8, dopo camminata fino al maso Tschaufen con colazione panoramica. Costo: 20 € prenotazione e info entro il giorno prima al t. 0471 668282 o t. 3348224164 (Ute)

HUMAN RIGHTS?@WORKS
0
Art & Culture
Sabato, 12 Giu 2021 09:00 - 19:00
L'evento si terrà oggi, domani e ogni mese fino a Mar 05 Ott 2021 la prima seconda terza quarta settimana nei giorni di: Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica

Il potere dell’arte, come in ogni epoca, è raccontare il proprio tempo, denunciarne le aberrazioni, valorizzarne le eccellenze e le potenzialità e creare un ponte comunicativo per proporre nuove soluzioni per un futuro più creativo e più efficace. RASSEGNA INTERNAZIONALE DI ARTE CONTEMPORANEA HUMAN RIGHTS? @ WORK | 141 ARTISTI DA 29 PAESI DIFENDONO IL DIRITTO AL LAVORO dal 5 Giugno al 5 Ottobre 2021 Fondazione Campana dei Caduti - Rovereto (Trento) - ITALIA Con il patrocinio di UNRIC - Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite Obiettivi per lo sviluppo sostenibile IAA / AIAP UNESCO Provincia Di Trento Comune di Rovereto Opening | 5 Giugno 2021 dalle 9.00 alle 19.00

ROVERETO FONDAZIONE CAMPANA DEI CADUTI - ROVERETO (), Rovereto, TN
CLAB festeggia 40 anni di vita!
0
Others
Sabato, 12 Giu 2021 09:00-12:30 |
Sabato 12 Giu 2021

Siamo una cooperativa sociale tra le più longeve in Alto Adige, al servizio della comunità e delle persone più fragili. Offriamo percorsi di training e inserimento lavorativo a persone con disabilità sensoriale, cognitiva, psichica e fisica attraverso un lavoro di qualità all’interno dei nostri laboratori artigianali, creativi e a basso impatto ambientale. Utilizziamo materiali di recupero, lavorazioni che richiedono poca energia elettrica e abbiamo ridotto il packaging allo stretto indispensabile e in materiali riciclabili. Per i nostri primi 40 anni REGALEREMO ai cittadini di Bolzano bustine autoprodotte contenenti semi di fiori di campo. Sarà il nostro modo per celebrare questo compleanno importante, non potendo fare una vera e propria festa. I semi sono il simbolo della speranza, della fiducia nel futuro. Vanno piantati e curati, protetti, nutriti, accompagnati: esattamente come fa CLAB con le persone che aiuta a fiorire. Durante tre giornate un colorato gruppo di collaboratori CLAB si “aggirerà” per la città distribuendo semi, informazioni e sorrisi (sotto le mascherine!). Dall’evento sarà tratto un breve documentario diretto dal regista pluripremiato Stefano Lisci. Ogni tappa è legata ad un luogo “storico” della cooperativa e vedrà la presenza di testimonial che parleranno brevemente di passato, presente e futuro di CLAB. SABATO 12 GIUGNO 2021, DALLE 9.00 ALLE 12.30 Da piazza Università (ex piazza Sernesi, dove si trovava la prima sede di CLAB) al ristorante “Vecchia Bolzano” in piazza Parrocchia (una delle attuali sedi di Mensa Clab), per finire al CLAB shop in via De Lai 5. Testimonial: Maurizio Moretti (ex presidente), Francesco Iurlaro (vicepresidente e presidente Mensa Clab) “Clab e Mensa Clab: passato e presente” ore 11 ca. presso il ristorante Vecchia Bolzano

Castel Tirolo
0
Art & Culture
Sabato, 12 Giu 2021 10:00-17:00 |
L'evento si terrà oggi, domani e ogni settimana fino a Mer 08 Dic 2021 nei giorni di: Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi Sabato Domenica

Museo storico-culturale della Provincia di Bolzano Benvenuti a Castel Tirolo, residenza dei conti di Tirolo che diede il nome all’intera regione. Qui si intrecciano in modo evidente aspetti della storia e della sovranità locale. Fuori dal castello, nel fortilizio antemurale si può godere di uno straordinario scorcio sulla Val d’Adige e sulla Val Venosta. Ci si sente proiettati indietro nel tempo, quando i conti di Tirolo regnavano su queste terre. Il Museo storico-culturale della Provincia di Bolzano offre a tutti i visitatori un appassionante e variegato percorso. In non meno di quindici ambienti espositivi si viene introdotti, con l’aiuto di mostre permanenti e tematiche, ai temi centrali della cultura e della storia medievali così come della storia locale più recente. Senza perdere mai di vista che l’oggetto museale più importante rimane il castello stesso.

Ein Gesang für Dante
0
Theatre
Sabato, 12 Giu 2021 11:00
Sabato 12 Giu 2021

Musik und Lesung in der deutschen Übersetzung von Blasius Marsoner Corona-Pass, Reservierung und FFP2-Maske erforderlich! Veranstaltungsort: Theater in der Altstadt Meran Ein Gesang für Dante mit: Magdalena Schwellensattl (Lesung), Ferruccio Delle Cave (Referat), Lara Maria Clara (Gesang und Klavier), Armin Benelkadi (Klavier). Idee, Konzept & einführende Texte: Anna Johanna Schwellensattl, Gerhard Clara Die „Divina Commedia“ von Dante Alighieri ist Weltliteratur. Das in exakt 100 Gesängen abgefasste Werk führt durch die drei Stationen des Jenseits: Hölle, Fegefeuer und Paradies. Dante selbst durchquert die ersten beiden Stationen gemeinsam mit dem römischen Dichter Vergil, im Himmel aber wandelt er an der Seite seiner geliebten Beatrice. Unter den 600 Seelen, die er auf seiner Reise antrifft, gibt es neben mythologischen und geschichtlichen Figuren auch so manchen Zeitgenossen. „Komischerweise“ schmoren die allermeisten von ihnen in der Hölle! Der gebürtige Ultner Humanist und Lyriker Blasius Marsoner (1924-1991) hat zehn Jahre seines Lebens damit zugebracht, die knapp 15.000 Danteschen Verse erstmals und bislang einmalig in deutschsprachige vierfüßige Jamben zu übertragen. Eine herausragende Arbeit, die selten genug gewürdigt wird. „Es war die größte Torheit meines Lebens“, resümierte Marsoner kurz vor seinem Tod. Wir freuen uns posthum über diese Torheit und laden ein zu: „Ein Gesang für Dante, seine Commedia und Blasius Marsoner“.

Theater in der Altstadt Freiheitsstraße 27, Merano, BZ
Manuschka & Michelino
0
Kids
Sabato, 12 Giu 2021 17:00
L'evento si terrà oggi e ogni giorno fino a Sab 12 Giu 2021

Clown Michelino hat endlich eine Frau gefunden! Clownfrau Manuschka ist neugierig, liebt das Publikum und möchte noch viel von Michelino lernen! Das geht natürlich nicht ohne Missverständnisse und allerlei Fehlversuche von statten. Nach einigen Anlaufschwierigkeiten klappt das gemeinsame Musizieren mit dem "Kleinsten Orchester der Welt" schon ziemlich gut. Michelino möchte Manuschka mit der Geschichte "Bienchen, Bienchen gib mir Honig" überlisten, aber sie dreht den Spieß um... Wenn Michelino auch noch mutig "Das Hutkunststück" präsentiert passiert zwar eine kleine Katastrophe - aber Manuschka weiß Rat und alles geht ziemlich gut aus... Nach einigem HIn und Her gelingt es Manuschka & Michelino am Ende doch noch zum lebhaften "Musizieren und tanzen" aufzuspielen und alle können mitmachen! Michel Widmer, Manuela Widmer Trotz der strengen Regelungen wegen Corona, einen Theaterbesuch zu geniessen, gibt es im „Theater im Hof“ einen Vorteil: Ältere Leute (Omas und Opas sind geimpft, Kinder unter 6 Jahren können sowieso ins Theater und die älteren Kinder sind bereits wegen des Schulbesuchs getestet. Auf alle Fälle ist es ratsam, Plätze zu reservieren, denn es dürfen nur 25-30 Zuschauer an den Veranstaltungen teilnehmen. Anmeldungen können per mail (info@theaterimhof.it) oder telefonisch (0471 980756) gehandhabt werden.

Theater im Hof Obstmarkt 37, Bolzano, BZ
Gabor Vosteen (D): The Fluteman-Show
0
Theatre
Sabato, 12 Giu 2021 18:00
Sabato 12 Giu 2021

Chi avrebbe potuto immaginare di menzionare "genio" e "flauto" nella stessa frase? Il comico e flautista Gabor Vosteen ha creato uno spettacolo solista in cui combina musica, poesia e commedia. Il suo marchio di fabbrica è il suo modo unico di suonare cinque flauti contemporaneamente, che gli è valso il titolo di "The Fluteman". In "The Fluteman-Show" Gabor affronta la sua visione di salvare il mondo con lo strumento più importante dell'umanità. Con innumerevoli flauti di plastica, un flauto elettronico, l'unico flauto leopardato al mondo e le sue idee sfacciate sulla musica, va in missione: Bach, Paganini, la musica pop e le sue composizioni si combinano con la commedia per formare il cosmo mai ascoltato prima del maestro flautista. E con delizia di grandi e piccini. Gabor Vosteen ha ricevuto diversi premi a livello internazionale, come il premio di cabaret "Tuttlinger Krähe" (premio del pubblico 2014) e il Premio Europeo di Teatro d’Arte varia "Niederstätter surPrize" (2° premio della giuria e premio del pubblico 2012). Tra i suoi riferimenti ci sono il Circo Roncalli, il Teatro Schmidt di Amburgo, le esibizioni al Konzerthaus Wien, il KKL Luzern, il Gewandhaus di Lipsia e spettacoli televisivi come "Le plus grand Cabaret du Monde". www.flutemanshow.com

Piccolo Teatro Carambolage Via Argentieri 19, Bolzano, BZ
Jan Langer - Spuren | Tracce
0
Art & Culture
Sabato, 12 Giu 2021 18:00-22:00 |
Sabato 12 Giu 2021

Kunstforum Unterland vi invita ad un avventuroso viaggio dello sguardo. Sabato 12 giugno 2021, dalle 18:00 alle 22:00, sarà inaugurata la mostra Spuren | Tracce dell'artista di Land-Art Jan Langer. L'artista utilizza esclusivamente materiali naturali per le sue installazioni, che vengono create in luoghi selezionati e incontaminati in tutto l'Alto Adige. Le sue opere d'arte effimere vengono immortalate con l'aiuto della fotografia e poi abbandonate al ciclo spontaneo della natura. Jan Langer ha sviluppato la propria particolare cifra stilistica nel vasto settore della Land Art. "Nella mostra è evidente quanto il dialogo tra l'opera e l'ambiente sia essenziale, così come anche la precisa attenzione creativa", sottolinea l'operatrice culturale Sonja Steger, autrice del saggio che accompagna la mostra. Tra i punti focali dell’esposizione, che presenta circa 25 fotografie e due installazioni, le serie Spiegelungen (Riflessioni) e Aurabilder (Immagini dell'aura), dove il termine aura rimanda direttamente all’accezione latina di bagliore e scintillio. Una selezione di opere illustra inoltre il linguaggio artistico di Jan Langer: l’artista utilizza tecniche di lavorazione e strutturazione dei materiali profondamente diverse e variabili in base alla stagione. La mostra può essere visitata nei seguenti orari: dal 15 al 26 giugno 2021 - da martedì a sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00 (Kunstforum Unterland – Galleria della Comunità Comprensoriale Oltradige Bassa Atesina - Portici 26, Egna). Durante tutto il periodo della mostra ovviamente si terrà conto delle vigenti disposizioni Anti - Covid - 19 attualmente in vigore.

Kunstforum Unterland Portici 26, Egna, BZ
Carlotas Zimmer
0
Theatre
Sabato, 12 Giu 2021 20:00
L'evento si terrà oggi e ogni giorno fino a Sab 12 Giu 2021

Compositore Arturo Fuentes Editore LondonHall Editions In Carlotas Zimmer, Arturo Fuentes si tuffa nelle profondità di un animo infelice, quello della principessa belga Carlotta. In piccole scene realizzate a mo’ di set cinematografico, passa in rassegna il «film mentale» della principessa belga, che a 60 anni di distanza dalla morte del marito scrive lettere - immaginarie e reali - al suo amato imperatore Massimiliano. Le sfaccettature della condizione psichica di Carlotta vengono trasposte in musica attraverso diverse tecniche vocali e «ombre elettroniche». Cast Regia, Scene, Video, Luci Arturo Fuentes Costumi Eva Praxmarer Carlota Johanna Vargas Carlota Da Bambina Alice Crepaz Fuentes Carlota Nel Deserto Sandra Victoria Aguilar Orchestra Orchestra Haydn di Bolzano e Trento Info biglietti 15€/10€/6€ Dall’11 maggio potete acquistare i biglietti online o alla biglietteria del Teatro Comunale di Bolzano. L’accesso allo spettacolo sarà consentito solo con presentazione del CoronaPass. +39 0471 053800 / info@ticket.bz.it

Teatro Comunale Piazza Giuseppe Verdi 40, Bolzano, BZ
Hochwald
0
Cinema
Sabato, 12 Giu 2021 20:00
L'evento si terrà oggi, domani e ogni giorno fino a Dom 13 Giu 2021

Das Spielfilmdebüt der Südtiroler Autorin und Editorin Evi Romen schildert die Berg- und Talfahrt eines jungen Mannes. Mit Thomas Prenn, Noah Saavedra, Josef Mohamed, Katja Lechthaler, Hannes Perkmann u.a. A/B 2020, Evi Romen, 107 Min. Ab 14 Jahren Mario und Lenz kennen einander seit Kindertagen. Nun sind sie 20 und auf dem Sprung, die Enge ihres Dorfes hinter sich zu lassen. Lenz, der Winzersohn, hat dafür eindeutig die besseren Lebenskarten in der Hand als der Träumer Mario. Doch plötzlich wird alles anders… HOCHWALD ist das Spielfilmdebüt der Südtiroler Autorin und Editorin Evi Romen – schildert die Berg- und Talfahrt eines jungen Mannes, der völlig orientierungslos ist und dennoch spürt, dass es irgendwo auch für ihn einen Platz geben muss. Mehrfach ausgezeichnet darunter auch mit dem Preis des Landes Südtirol für den besten Spielfilm bei der 34. Ausgabe des Filmfestivals Bozen. Anmeldung erwünscht über E-Mail kulturhaus@schlanders.it oder telefonisch unter +39 0473 737 777 Limitierter Eintritt. Bei allen Veranstaltungen wird großer Wert auf die Einhaltung der aktuellen Covid-19 Hygienebestimmungen gelegt. Bitte handeln Sie eigenverantwortlich beim Besuch einer Veranstaltung! Konsumation von Getränken und Speisen (Süßigkeiten) sind im gesamten Gebäude verboten. Zutritt - Bestimmungen Die Teilnahme an den Filmvorführungen ist laut geltender Verordnung des Landeshauptmannes Nr. 20 vom 23.04.2021 gestattet. Zutritt erhalten alle Personen: die negativ getestet wurden und den gültigen Nachweis vorlegen, die den Nachweis erbringen können, vollständig geimpft zu sein, infolge einer nachgewiesenen Infektion in den letzten 6 Monaten genesen sind und die entsprechende Bescheinigung des Sanitätsbetriebs vorweisen können. Für getestete Personen gilt als Nachweis der QR-Code des Testbefunds, der beim Betreten einer so genannten CoronaPass-Area digital oder in Papierform vorgelegt wird.

Kulturhaus Karl Schönherr Göflaner Straße 27/B, Silandro, BZ
Coast to coast
0
Theatre
Sabato, 12 Giu 2021 21:00
L'evento si terrà oggi e ogni giorno fino a Sab 12 Giu 2021

di Rocco Papaleo e Valter Lupo con Rocco Papaleo e con Arturo Valiante (pianoforte e altri tasti), Guerino Rondolone (bassi e contrabbasso), Davide Savarese (Tamburi e Suoni), Giorgio Tebaldi (trombone e ukulele) produzione Carlo Pontesilli e Rocco Papaleo Uno spettacolo che nasce dalla volontà di creare un teatro “a portata di mano”, capace di diverti re e al tempo stesso emozionare. Un esperimento riuscito di teatro-canzone, con un occhio a Gaber e uno alla Basilicata in un viaggio straordinario in cui le parole incontrano la musica, tra canzoni, racconti monologhi e gag surreali.

Arena TSB Prati del Talvera, Bolzano, BZ
Extrawurst
0
Theatre
Sabato, 12 Giu 2021 21:00
Sabato 12 Giu 2021

Koproduktion mit dem Theater an der Effinger Straße EXTRAWURST von Dietmar Jacobs und Moritz Netenjakob (Gustav Kiepenheuer Bühnenvertriebs-GmbH) Eigentlich ist es nur eine Formsache: Die Mitgliederversammlung eines Tennisclubs in der deutschen Provinz soll über die Anschaffung eines neuen Grills für die Vereinsfeiern abstimmen. Normalerweise kein Problem - gäbe es nicht den Vorschlag, auch einen eigenen Grill für das einzige türkische Mitglied des Clubs zu finanzieren. Eine gut gemeinte Idee, die aber immense Diskussionen auslöst und den eigentlich friedlichen Verein vor eine Zerreißprobe stellt. Wie viele Rechte muss eine Mehrheit einer Minderheit einräumen? Muss man Religionen tolerieren, auch wenn man sie ablehnt? Immer tiefer schraubt sich der kleine Konflikt um den Grill in die Beziehungen der Mitglieder. Die Zuschauer sind als Vereinsmitglieder direkter Teil des Geschehens und erleben mit, wie sich eine Gesellschaft komplett zerlegen kann. Und das in einer schnellen, hochpointierten und sehr aktuellen Komödie. Es spielen Gerhard Goebel, Josef Mohamed, Mirko Roggenbock, Marlies Untersteiner, Markus Weitschacher Regie: Alexander Kratzer Ausstattung: Alexia Engl Licht: Jan Gasperi Regieassistenz: Karin Obergasser

Tennisplätze Reischach, Brunico, BZ
Mistero buffo
0
Theatre
Sabato, 12 Giu 2021 21:00
Sabato 12 Giu 2021

di Dario Fo regia e interpretazione Ugo Dighero produzione Teatro Nazionale di Genova “Mistero buffo” è l’opera che ha reso celebre Dario Fo in tutto il mondo: uno spettacolo-contenitore che volava sulle giullarate medievali per planare sulla satira politica e sull’attualità. Ugo Dighero rivisita due brani tratti dal patrimonio letterario di Fo e fonde comicità trascinante e contenuti forti senza mai perdere la leggerezza e la poesia che caratterizzano il teatro di Dario Fo.

Orchideenwanderung
0
Art & Culture
Domenica, 13 Giu 2021 10:00
Domenica 13 Giu 2021

Klein und unscheinbar…. zugegebenermaßen, erst auf dem zweiten Blick offenbaren unsere einheimischen Orchideen ihre volle Pracht. Denn auf den ersten Blick könnte man die meist kleinen und unscheinbaren Pflanzen doch fast übersehen. Der Kalterer Orchideenkenner Johann Madl sorgt deshalb bei unseren Orchideenwanderungen dafür, dass euch keine der faszinierenden Raritäten entgeht. Ob Frauenschuh oder Ragwurz, Knabenkraut oder Stendelwurz: Hans weiß über jede der wildwachsenden Orchideen eine ganz besondere Geschichte zu erzählen…

GEOPARC Bletterbach Lerch, 40, Aldino, BZ
Scoprire le orchidee
0
Art & Culture
Domenica, 13 Giu 2021 10:00
Domenica 13 Giu 2021

Piccolini e poco appariscenti… ammettiamo, che le nostre orchidee selvagge rivelano il loro splendore solo al secondo sguardo. Perché al primo sguardo può succedere che questi fiori piccolini e poco appariscenti vi sfuggono. Durante le escursioni a tema delle orchidee perciò il nostro esperta Johann Madl vi aprirà gli occhi e vi farà vedere queste rarità affascinanti. La scarpetta della Madonna, le ophrys, le dactylorhiza: Hans vi racconterà una bella storia su ognuna delle orchidee che troverete….

GEOPARC Bletterbach Lerch, 40, Aldino, BZ
spielereien. collagen und gedichte - nadia rungger
0
Art & Culture
Domenica, 13 Giu 2021 18:00
Domenica 13 Giu 2021

Nadia Rungger presenterà le poesie esposte nella mostra, la partecipazione con "Green Pass" e si prega gentilmente di riservare un posto: info@circolo.eu Accompagnamento musicale: Anna Maria Parteli Montagne, odore di cannella e piccoli abeti: Nadia Rungger espone poesie e collage nella sua prima mostra. Le parole e gli oggetti si ritrovano in nuovi contesti, e ciò che pensiamo di conoscere si allontana dal suo ambiente conosciuto. Cosa ci può dire un asciugamano? Perché ci manca la concentrazione? Cosa sa la neve di noi? Nadia Rungger cerca possibili risposte giocando. Nadia Rungger, *1998, è cresciuta in Val Gardena/Alto Adige. Studia lingua e letteratura tedesca a Graz. I suoi racconti e le sue poesie in tedesco e ladino hanno vinto diversi premi letterari e sono stati pubblicati in riviste letterarie. Partecipazione a laboratori di scrittura in Austria e Svizzera. Nel 2020 ha pubblicato Das Blatt mit den Lösungen. Erzählungen und Gedichte (Verlag A. Weger).

Circolo Artistico e Culturale - Ortisei Piazza S. Antonio 102, Ortisei, BZ
Bugo in acustico
0
Music
Domenica, 13 Giu 2021 19:00
Domenica 13 Giu 2021

L'Obiettivo - racconti di musica Esploso ad inizio nuovo millennio come la risposta italiana a Beck, negli anni Bugo ha preferito mancare l’appuntamento per diventare fenomeno di massa per restare fedele alla volontà di sperimentare sempre nuove strade. Oggi Bugo resta una delle voci più originali ed eclettiche della musica nostrana.

Arena TSB Prati del Talvera, Bolzano, BZ
BrixenClassics - A NIGHT AT THE OPERA
0
Music
Domenica, 13 Giu 2021 20:00
Domenica 13 Giu 2021

Come preludio al festival, BrixenClassics vi introdurrà all’affascinante mondo della musica lirica. Le star mondiali Camilla Nylund e Juan Diego Flórez, insieme alla BrixenClassics Festival Orchestra diretta da Daniel Geiss, vi incanteranno con le arie e la meravigliosa musica di Wolfgang Amadeus Mozart, Gaetano Donizetti, Gioachino Rossini, Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini. Il suggestivo cortile interno della Hofburg di Bressanone farà da palcoscenico a questo spettacolo musicale dove si mescolano amore, passione, dramma e letizia. Un festival che vi farà amare i grandi pezzi della musica classica uniti ai piaceri della vita, come suggerisce lo slogan del festival "Musica e Vino". A un’aria di Mozart si abbina un bicchiere di pregiato vino. Gli intramontabili dell’opera italiana e il piacere del buon vino in un’unica serata.

Palazzo Vescovile Piazza Palazzo Vescovile 2, Bressanone, BZ
Mistero buffo
0
Theatre
Domenica, 13 Giu 2021 20:30
Domenica 13 Giu 2021

di Dario Fo regia e interpretazione Ugo Dighero produzione Teatro Nazionale di Genova “Mistero buffo” è l’opera che ha reso celebre Dario Fo in tutto il mondo: uno spettacolo-contenitore che volava sulle giullarate medievali per planare sulla satira politica e sull’attualità. Ugo Dighero rivisita due brani tratti dal patrimonio letterario di Fo e fonde comicità trascinante e contenuti forti senza mai perdere la leggerezza e la poesia che caratterizzano il teatro di Dario Fo.

GenerazioniLive Banner320x135px
Pub Ins Ita
Fondazione Provincia
Risultati 1 - 25 di 186