TOP banner inside AZB corsi estivi

Ricerca per:

3 mesi

Eventi

PRISMA: Poliedric Music Festival -Transition IV
0
Music
Venerdì, 09 Lug 2021 18:30
Venerdì 09 Lug 2021

“Il dolce suono mi colpì di sua voce! Ah, quella voce m’e qui nel cor discesa!” L’incipit dell’atto III di Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti si accosta bene alla particolarità di questo concerto, della sua ricerca timbrica e dell’incontro con l’architettura del castello. Arpa e flauto traverso, con il Duo Burani e Bortoletti, in un effetto spiazzante, straniante e coinvolgente nella sua eccentricità.

Castel Mareccio Via Claudia-de'-Medici, 12, Bolzano, BZ
MIA LOTO BUSKER
0
Music
Venerdì, 09 Lug 2021 21:00
Venerdì 09 Lug 2021

Anni Pasqualotto voce Stefan Degasperi chitarrra Lorenzo Barzon Violino special Guests Il progetto “Mia Loto busker” nasce dall’idea dell’arte che torna a rifiorire dopo un lungo periodo di silenzio nella sua forma piu? semplice e immediata come quella offerta nelle grandi citta? dagli artisti di strada.

Piazzetta del municipio Via Pietralba 24, Laives, BZ
Applicazioni Kneipp nel Bletterbach- Fonte di energia
0
Others
Sabato, 10 Lug 2021 13:00
Sabato 10 Lug 2021

Lasciati alle spalle lo stressante trambusto della vita di tutti i giorni ed immergiti negli elementi naturali. Durante l’escursione con l`istruttore Kneipp Rita Bodner sperimenterai direttamente il potere curativo dell’ambiente e dell`acqua. Rafforzato dalla natura e da preziosi e pratici suggerimenti, potrai così andare incontro alla vita di tutti i giorni più rilassato. Prenotazione necessaria.

GEOPARC Bletterbach Lerch, 40, Aldino, BZ
Classic and More - REVENSCH
0
Music
Sabato, 10 Lug 2021 20:30
Sabato 10 Lug 2021

Revensch è una formazione della sassofonista e cantante Helga Plankensteiner con tre fiati, sax, tromba e trombone, pianoforte e batteria che esegue un repertorio che spazia tra dixieland, klezmer e chanson degli anni venti. Revensch esegue tra l’altro brani come la Moritat di Brecht /Weill, brani del repertorio di Marlene Dietrich e brani originali. Il gruppo ha suonato a diversi Festival Jazz come GardaJazz, Dolomitiskijazz, Most&Jazz, Percfest, Murszene Graz, Lana Meets Jazz. Most & Jazz ecc. „...come sempre, hanno giocato e mescolato con disinvoltura i diversi generi musicali, coniugando divertimento e rigore espressivo......dietro un’apparente scherzosa leggerezza si cela una musica di grande intensità, estremamente curata nelle orchestrazioni.“ Paolo Peviani (Allaboutjazz) PROGRAMMA Midnight in Moskau/ Vasily Solovyov Swing gitane/ Angel Debarre Bei mir bist du schoen/ Sholom Secunda Kolomeke/Traditional Song for Mami/ Plankensteiner Helga St. Louis Blues/Wc. Handy Moritat/Kurt Weill REVENSCH Helga Plankensteiner, saxofone, clarinet, voice Paolo Trettel, trumpet Hannes Mock, trombone Glauco Benedetti, tuba Michael Lösch, piano Paolo Mappa, drums

Casa delle associazioni Via Andreas Hofer 1, Trodena, BZ
festeMUSICALI: Thomas & Romain Leleu
0
Music
Lunedì, 12 Lug 2021 20:30-22:00 |
Lunedì 12 Lug 2021

Thomas & Romain Leleu Incontro virtuoso fra tuba e tromba Lunedì, 12.07.2021, ore 20:30, Castel Roncolo, Bolzano Thomas Leleu: Tuba Romain Leleu: tromba www.thomasleleu.com - www.romainleleu.com Thomas Leleu, detto il “Paganini della tuba”, è una star di fama mondiale e artisticamente si colloca a cavallo di diversi generi musicali. Ispirato dalla global music e dall’avanguardia musicale, attinge alle fonti del pop, della chanson e del tango. Romain Leleu è uno dei trombettisti più versatili e incisivi della sua generazione. Il suo repertorio spazia dalla letteratura classica barocca alla nuova musica e include arrangiamenti di pezzi appartenenti ai generi più disparati, compresi il jazz e la musica pop. A Castel Roncolo, Thomas e Romain Leleu propongono un repertorio che spazia da Bach a Corelli, Halvorsen, Moschberger, Botschinsky, Bonfá e Piazzolla. Informazioni e prenotazione biglietti: Südtiroler Kulturinstitut, Tel. 0471 313800, info@kulturinstitut.org, www.klangfeste.org Prenotazione obbligatoria. Con il sostegno di: Interconsult Promosso da: Provincia Autonoma di Bolzano, ripartizione cultura tedesca Patrocinato da: Fondazione Castelli di Bolzano Sponsor culturale: Cassa rurale di Bolzano .-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-. Foto Thomas Leleu © lesphotosdepiergab.fr Foto Romain Leleu © Jean-Baptiste Millot

Castel Roncolo S. Antonio, 15, Bolzano, BZ
Na MUNT de emoziuns - Emozione sospesa
0
Formation
Lunedì, 12 Lug 2021 21:15
Lunedì 12 Lug 2021

"Le mie montagne" - incontro con Maurizio Giordani: guida alpina, alpinista, esploratore e viaggiatore. Prevale la ricerca di un alpinismo a misura d'uomo, che rifiuta le spedizioni su montagne famose ed affollate, per prediligere esperienze meno eclatanti, ma non per questo meno importanti, dove la vera avventura è sempre un'affiatata compagna di viaggio. Il calendario può subire modifiche in base alle disposizioni governative. Sul sito ufficiale del turismo in Alto Adige https://www.suedtirol.info/it/informazioni/coronavirus trovate le risposte alle principali domande sul Coronavirus in Alto Adige.

Die göttliche Ordnung
0
Cinema
Lunedì, 12 Lug 2021 21:30
Lunedì 12 Lug 2021

Komödie/Drama, 96 Min / CH 2017 Regie: Pietra Biondina Volpe Die Schweizer Hausfrau Nora lebt mit ihrem Mann Hans und ihren beiden Söhnen ein ruhiges Leben auf dem Dorf. Der soziale Wandel, der seit dem Mai 1968 durch das Land geht, ist an ihr bisher vorübergegangen. Doch plötzlich entdeckt sie ihr politisches Interesse und beginnt, sich für das Frauenwahlrecht einzusetzen. Das wird nicht überall im Dorf gern gesehen und sie benötigt ausgerechnet die Unterstützung der Männer, in deren Hand die Entscheidung letztendlich liegt.

Im Tschumpus Domplatz 3, Bressanone, BZ
Dolomites Yoga Days - Yoga e natura
0
Formation
Giovedì, 15 Lug 2021 10:00-12:30 |
ogni giorno fino a Dom 18 Lug 2021

Torna anche quest’anno l’appuntamento con gli Yoga Days nel cuore delle Dolomiti. 4 giorni di totale immersione nella natura per ritrovare l’armonia fisica, mentale e spirituale dentro ognuno di noi attraverso la pratica dello yoga. Un itinerario diverso ogni giorno ci permetterà di scoprire nuovi scenari e di entrare in connessione con le montagne che fanno da sfondo, ricercando l’unità originaria tra uomo e natura. Le lezioni sono aperte a tutti e verranno modulate in base al livello dei partecipanti. Informazioni e prenotazione obbligatoria presso gli uffici turistici entro il giorno prima (posti limitati). Il calendario può subire modifiche in base alle disposizioni governative. Sul sito ufficiale del turismo in Alto Adige https://www.suedtirol.info/it/informazioni/coronavirus trovate le risposte alle principali domande sul Coronavirus in Alto Adige.

ODISSEA
0
Cinema
Giovedì, 15 Lug 2021 21:00
Giovedì 15 Lug 2021

Proiezione del documentario di Domenico Iannacone della messa in scena del Teatro Patologico Roma Dario D’Ambrosi Dario D’Ambrosi è un attore e regista romano che ha fondato il Teatro Patologico a Roma. Accoglie quali straordinari attori ragazzi e ragazze con un disagio fisico o mentale che attraverso la recitazione e l’interazione prima con i compagni, con il pubblico poi ritrovano un collegamento con la realtà ed una via di integrazione che altrimenti manca. Non solo latita ma manca proprio. Domenico Iannacone, sensibile giornalista e documentarista, amico del regista gira un documentario attento e coinvolgente della genesi dello spettacolo. Vogliamo riproporre la visione di questo documentario per il forte impatto emotivo e la capacità di coinvolgere gli spettatori. Certamente non è un viaggio facile o leggero; non è una serata di allegria e divertimento come in genere si richiede ai cartelloni estivi. Pensiamo comunque che vista l’attuale situazione di accresciuta attenzione a problematiche sociali di più vasto respiro si possa osare anche la riflessione seria su temi quali la disabilità, la solitudine, le epifanie personali e collettive. Il valore aggiunto di questo documentario è a nostro parere rappresentato dal senso di condivisione che scatena; in questo presente post-pandemico siamo convinti che il pubblico ha voglia e bisogno di ritrovarsi anche su questi piani. Il secondario obiettivo è quello di verificare gradimento ed interesse della popolazione a ospitare lo spettacolo vero e proprio in un secondo tempo. Se nella prima romana lo scenario era il lido di Ostia si può pensare di allestire lo spettacolo sfruttando il porto fluviale di Vadena.

Teatro Tenda Pfarrheim Via Pietralba 12, Laives, BZ
Classic and More - TRIO ALCRIMA
0
Art & Culture
Venerdì, 16 Lug 2021 16:30
Venerdì 16 Lug 2021

Il sassofonista Cristian Battaglioli ed il pianista Marco Rinaudo legano subito a livello musicale fondando il Duo Granato nel 2013. Il Duo si è perfezionato in una minuziosa ricerca degli aspetti interpretativi del repertorio affrontato e nella cura degli aspetti timbrici. La scelta intelligente dei brani presentati è in grado di adattarsi a diverse situazioni di concerto. Partecipano a numerosi concorsi Nazionali ed Internazionali, classificandosi sempre tra i primi posti. I loro suoni si fondono in questa produzione con quello del violista Alexander Monteverde in un repertorio tardo romantico – moderno. PROGRAMMA Nino Rota Intermezzo viola e pianoforte Astor Piazzolla: Meditango, Libertango Russ Peterson Trio sax, viola e pianoforte TRIO ALCRIMA Cristian Battaglioli, Sax Marco Rinaudo, Pianoforte Alexander Monteverde, Viola

Aula Magna Via Sepp Thaler, Ora, BZ
Fame
0
Theatre
Venerdì, 16 Lug 2021 18:30
Venerdì 16 Lug 2021

di e con Emanuele Cerra (attore) , Antonio Bertoni (musicista) Produzione Evoè Teatro Un monologo da mangiare, voracemente, che assalta i supermercati, che prende in giro il vizio atavico dell'italiano di attaccarsi letteralmente il cibo, nel benessere e nella malattia, nella felicità e nell'infelicità. Liberamente tratto da “Gola” di Mattia Torre. Ingresso gratuito

Piazza Teatro Cristallo Via Dalmazia 30, Bolzano, BZ
Occidente verso Oriente: concerto
0
Music
Venerdì, 16 Lug 2021 20:0021:00
Venerdì 16 Lug 2021

Nel cortile del centro Maria Heim a Bolzano si terranno due appuntamenti uno alle ore 20 con gli studenti dei corsi del progetto Occidente verso Oriente e a seguire alle ore 21 un concerto con musiche di L. v. Beethoven, R. Wagner e G. Verdi, tenuto dal soprano Lilia Ianeva, dal cornista Fiorenzo Ritorto, dal pianista Roberto Satta.

Centro Maria Heim Via Novacella 5, Bolzano, BZ
Orchestra Wiener Akademie
0
Music
Venerdì, 16 Lug 2021 20:00
Venerdì 16 Lug 2021

Johanna Falkinger soprano Marian Dijkhuizen contralto Sebastian Taschner tenore Stefan Zenkl basso Chorus sine nomine Orchester Wiener Akademie Johannes Hiemetsberger direttore Johann Sebastian Bach Missa in si minore Prezzi: € 30,00 – € 25,00 – giovani/stud. € 5,00 Prenotazioni esclusivamente a mezzo mail

Kurhaus Corso Libertà 33, Merano, BZ
Orchestra Wiener Akademie
0
Music
Venerdì, 16 Lug 2021 20:00
Venerdì 16 Lug 2021

Johanna Falkinger soprano Marian Dijkhuizen contralto Sebastian Taschner tenore Stefan Zenkl basso Chorus sine nomine Orchester Wiener Akademie Johannes Hiemetsberger direttore Johann Sebastian Bach Missa in si minore Prezzi: € 30,00 – € 25,00 – giovani/stud. € 5,00 Prenotazioni esclusivamente a mezzo mail

Kurhaus Corso Libertà 33, Merano, BZ
festeMUSICALI: Musicbanda Franui
0
Music
Venerdì, 16 Lug 2021 20:30-22:00 |
Venerdì 16 Lug 2021

Musicbanda Franui "Serenata delle cose" venerdì, 16.07.2021, ore 20:30, Casa della Cultura (Waltherhaus), Bolzano Johannes Eder: clarinetto, clarinetto basso Andreas Fuetsch: Tuba Romed Hopfgartner: sassofono soprano, sassofono contralto, clarinetto Markus Kraler: contrabbasso, fisarmonica Angelika Rainer: arpa, cetra, voce Bettina Rainer: dulcimero, voce Markus Rainer: tromba, voce Andreas Schett: tromba, voce, direzione musicale Martin Senfter: trombone a pistoni, voce Nikolai Tunkowitsch: violino www.franui.at/ A cavallo tra musica classica, popolare, jazz e musica da camera contemporanea, l‘ensemble celebra con dedizione il modello classico in tutta la sua bellezza per poi (s)travolgerlo, dargli nuova forma e colore, arricchirlo e ricomporlo. Qui si fondono i confini fra interpretazione, improvvisazione, arrangiamento e (ri)composizione. Alle festeMUSICALI presenterà il programma "Ständchen der Dinge" (Serenata delle cose): nel canzoniere del XIX secolo con brani di Schubert, Schumann, Brahms e Mahler confluisce il meglio che Franui ha portato sul palcoscenico. Con uno stile in cui si fondono marce funebri, musica da ballo e lieder romantici, la band fa suo qualsiasi brano, presentandolo attraverso un sound estroso. Informazioni e prenotazione biglietti: Südtiroler Kulturinstitut, Tel. 0471 313800, info@kulturinstitut.org, www.klangfeste.org Prenotazione obbligatoria. Con il sostegno di: Bureau Plattner Promosso da: Provincia Autonoma di Bolzano, ripartizione cultura tedesca Patrocinato da: Fondazione Castelli di Bolzano Sponsor culturale: Cassa rurale di Bolzano .-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-. Foto © Julia Stix

Casa della cultura Via Sciliar, 1, Bolzano, BZ
Voci, luci e colori della vocalità tra l’antico e il moderno
0
Music
Venerdì, 16 Lug 2021 20:30
Venerdì 16 Lug 2021

Il concerto, concepito come concerto-spettacolo, avrà come repertorio la polifonia vocale a cappella, mettendo a confronto la polifonia antica e quella moderna, con l’alternarsi di sensibilità ed armonie diverse tra loro ma frutto di un unico denominatore comune: l’uso dello strumento principe dell’uomo, la voce. All’esecuzione dei brani verranno intervallati brani recitati: cronache, racconti, curiosità di ieri e di oggi, nel rispetto dell’alternanza tra passato e presente. Inoltre, durante la pandemia, sono state ricercate e realizzate un cospicuo numero di immagini fotografiche originali che faranno da supporto visivo ed emotivo a tutto lo spettacolo. Ingresso gratuito su prenotazione fino ad esaurimento posti. Prenotazioni: ensemblevoxdulcis@gmail.com

Museo mercantile Ingresso via Argentieri, Bolzano, BZ
PRISMA: Poliedric Music Festival - Transition V
0
Music
Venerdì, 16 Lug 2021 20:45
Venerdì 16 Lug 2021

Nel 2020, all’interno de La Follia Nuova, è nata l’idea di promuovere un concorso di musica da camera con lo scopo di selezionare dei giovani talenti della musica. Con “La Follia Nuova International Chamber Music Competition” i giovani musicisti hanno la possibilità di suonare all’interno di una stagione concertistica varia e ricca di appuntamenti. I vincitori di quest’anno sono il Trio Jakob (Spagna, Portogallo).

Conservatorio F.A. Bonporti - sede di Riva del Garda Largo Guglielmo Marconi5, Riva del Garda, TN
Bolzano Danza - GAUTHIER DANCE//THEATERHAUS STUTTGART
0
Theatre
Venerdì, 16 Lug 2021 21:00
Venerdì 16 Lug 2021

GAUTHIER DANCE//THEATERHAUS STUTTGART SWAN LAKES Coreografie: Marie Chouinard, Marco Goecke, Hofesh Shechter, Cayetano Soto Prima italiana Dire Swan Lake nella danza significa citare il balletto dei balletti, il titolo forse più amato e di certo rivisitato della storia. Gli archetipi e le antitesi che porta con sé – uomo/animale, amore/tradimento, bene/male - hanno ispirato nei secoli molti autori. Così a Eric Gauthier, fondatore e direttore artistico della Gauthier Dance di Stoccarda, è venuta l’idea di proporre a quattro star della danza mondiale di ripensarlo a otto mani: non uno Swan Lake bensì quattro diversissimi Laghi dei cigni di circa venti minuti ciascuno. La canadese Marie Chouinard ha ideato il suo Le Chant du cygne: le Lac per otto danzatrici su una composizione elettronica originale di Louis Dufort con sentori di ?ajkovskij. L’israeliano Hofesh Shechter si è concentrato sul cigno nero, l’energia negativa. Il suo Swan Cake perde la purezza e sonda nel sommerso su una partitura battente creata dallo stesso coreografo. È stato invece attratto dalla trasformazione per incantesimo uomo/animale lo spagnolo Cayetano Soto e dall’istinto, elemento universale e sovraculturale che non può essere adulterato. Infine il “coreografo associato” alla Gauthier Dance Marco Goecke, unico nel gruppo a ritornare a ?ajkovskij senza alterazione, nel suo Shara Nu declina al maschile l’antico mito del cigno. Musiche: Louis Dufort, Hofesh Shechter, Peter Gregson, Pëtr. I. ?ajkovskij Durata: 80 minuti + intervalli

Teatro Comunale Piazza Giuseppe Verdi 40, Bolzano, BZ
Bolzano Danza - KOR'SIA
0
Theatre
Venerdì, 16 Lug 2021 23:00
Venerdì 16 Lug 2021

KOR'SIA SWAN Coreografie: Mattia Russo e Antonio de Rosa Prima assoluta Presentato nell’ambito della rete “Swans never die” Swan è un lavoro coreografico che fa luce sulla ricerca che coniuga l’arte coreografica con le scienze naturali e sociali interrogandosi sui modi di abitare e percepire l’ambiente. Un’installazione site specific per Bolzano Danza 2021 che vuole demonizzare il comportamento umano nell’era dell’Antropocene. L’uomo, artefice dello sfruttamento delle risorse dell’ecosistema che porta all’estinzione di animali, piante e al progressivo riscaldamento globale, è chiamato a rispondere delle proprie azioni. L’obiettivo è generare una riflessione attraverso un gesto, condiviso dall’intera comunità, carico di empatia, sensibilità e attenzione, come simbolo di una nuova rinascita. Coreografia Mattia Russo, Antonio de Rosa Drammaturgia Giuseppe Dagostino Interpreti Antonio de Rosa e Giuseppe Dagostino Musica Camille Saint-Saëns Commissionato da Bolzano Danza nell’ambito della rete “Swans never die”

Parco dei Cappuccini Via Cappuccini, Bolzano, BZ
Ricordi320x320
Pub Ins Ita
Fondazione Provincia
Risultati 126 - 150 di 283